Scatena il panico in un bar e poi aggredisce anche i poliziotti. Arrestato 45enne

Ubriaco si era presentato nel locale pubblico ed aveva iniziato ad offendere altri clienti. Gli agenti per fermarlo hanno fatto ricorso allo spray al peperoncino

Dopo l'arresto di un cittadino del Gambia gli agenti della sezione Volanti della questura di Frosinone hanno fatto scattare le manette per un 45enne frusinate che deve rispondere di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. L’arresto ha avuto luogo ieri sera quando l'uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, stava disturbando gli avventori di un locale.

La lite nel bar con i polizziotti

Il titolare del bar preoccupato da quel comportamento così violento ha chiamato il centralino della questura. Quando l'uomo ha visto i poliziotti, invece di calmarsi ha cominciato ad aggredirli prima verbalmente e poi fisicamente. Lo stato di alterazione   psichica dell'uomo era talmente  elevato che ha cominciato a mettere in atto azioni autolesionistiche.

L'intervento con lo spray al peperoncino

Per evitare che la situazione degenerasse, gli agenti sono  stati costretti a far ricorso allo spray al peperoncino in dotazione alla Squadra Volante. Una volta riportata la calma, il frusiniate è stato accompagnato presso gli uffici della Questura per gli accertamenti di rito e sottoposto, previa determinazione dell’Autorità Giudiziaria, alla misura dei domiciliari, in attesa di convalida.

La denuncia per evasione

Un altro frusinate di 33 anni è stato invece denunciato per evasione. L'uomo che stava scontando i domiciliari  era stato  trovato fuori dalla sua abitazione.  avanti ai poliziotti si era giustificato dicendo che era andato a trovare la madre anziana.Sempre  nel corso dei controlli un 21enne è stato invece  trovato in possesso di 0,58 grammi di hashish e pertanto è stato segnalato al prefetto  in qualità  di assuntore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Valmontone-Artena, violento scontro tra autocisterna ed una macchina. Traffico in tilt su via Ariana

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento