Una lite finisce a coltellate. Due nigeriani portati in ospedale

Nel primo pomeriggio i due si sono scontrati a viso aperto in Viale Mazzini ed è spuntato un coltello

Nel primo pomeriggio di oggi è scoppiata una lite tra due nigeriani ed è finita a coltellate. Il brutto episodio che poteva avere conseguenze letali si è verificato in un'abitazione in Viale Mazzini, nei pressi del comando provinciale dei carabinieri, in pieno centro urbano a Frosinone.

I motivi della lite

Ancora sconosciuti i motivi che avrebbero portato i due stranieri a questo comportamento cosi violento ed aggressivo, non si esclude, però, che dietro a questo episodio possano esserci dei problemi economici. All'arrivo dei soccorsi c'era del sangue a terra.

La corsa in ospedale

Tutti e due sono stati trasportati dall'ambulanza del 118 presso l'ospedale di Frosinone dove sono stati sottoposti alla cure del caso, ma fortunatamente, le condizioni dei due ragazzi non sono gravi. Sulla vicenda stanno indagando gli agenti della sezione volanti diretti dal Dott. Flavio Genovesi.

La Nota di Quadrini (FI)

“La situazione a Frosinone e provincia è davvero fuori controllo. Si assiste ogni giorno ad episodi malavitosi che vedono protagonisti migranti presenti ovunque in ogni angolo delle città con tutto ciò che ne deriva in termini di impatto e sostenibilità sociale. Le continue risse che si stanno verificando in Ciociaria incutono paura tra la gente, trasformandosi in elementi di forte disturbo e di pericolo specie per donne, anziani e bambini. Per questo occorrono seri provvedimenti e rafforzamenti del comparto sicurezza per tutelare l’incolumità pubblica”.  E’ quanto dichiara il consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini riguardo alla rissa avvenuta oggi nelle vicinanze del Comando provinciale dei Carabinieri, in viale Mazzini a Frosinone, che ha avuto come epilogo un accoltellamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Inchiodato l'autore del pestaggio al Fornaci Village

  • Pontecorvo, commozione e lacrime ai funerali di Luca Forte (foto e video)

  • Sora, pacchi alimentari della Caritas ritrovati tra i rifiuti, uno schiaffo alla povertà

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento