Si è insediato il nuovo questore Rosaria Amato

Proviene dalla questura di Napoli dove ha svolto il ruolo di vicario

Mi sento anch’io figlia di questa terra e mi auguro che il rapporto proficuo che c’è stato con il mio predecessore Dott. Santarelli, che ha avuto un importante incarico a Modena ed al quale faccio i miei migliori auguri, continui anche con me”.

Figlia di questa terra

Così il nuovo questore di Frosinone Rosaria Amato, si è presentata alla stampa provinciale nella sala benessere della Questura di via Vado del Tufo, dopo essere andata a salutare il Prefetto Zarrilli e aver avuto un incontro con i rappresentanti sindacali del Corpo di Polizia di Stato. La dottoressa Amato, in conferenza stampa, era affiancata dal suo Capo Gabinetto, Vice Questore aggiunto Flavio Genovesi, e dal Vice Questore Vicario Giovanni Munzio Trabunella ad indicare la continuità con il suo predecessore.

Massima consapevolezza

Ho la massima consapevolezza della responsabilità che ho come responsabile di Pubblica Sicurezza di tutti i comuni, ed io sono il Questore di tutti i 91 comuni di questa provincia. Un ruolo delicato, quindi, che rappresenta il punto di snodo del sistema sicurezza a tutti i livelli, insieme alla Prefettura ed a tutte le altre forze di polizia, Associazioni di Volontariato, scuole e sindaci. La mia porta sarà sempre aperta per uno scambio reciproco di informazioni”. Per insistere sul sistema sicurezza ha aggiunto: “il mio impegno è fare per aumentare la percezione di sicurezza quindi: Fare, Saper fare e far sapere. Io metto me stessa ed il fatto che sono donna, non cambia nulla”.

Da Napoli a Frosinone

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Amato è stato commissario a Torre Annunziata, Capo di Gabinetto del questore a Napoli, poi prefetto vicario sempre a Napoli, a significare che l’ordine pubblico è una materia a cui tiene molto.

Gli auguri del consigliere provinciale Di Nota

“Voglio rivolgere i migliori auguri di buon lavoro al nuovo Questore di Frosinone, la dottoressa Rosaria Amato. Il suo curriculum professionale e gli incarichi svolti sino ad oggi sono una garanzia per il nostro territorio. In qualità di delegato alla Polizia provinciale per la Provincia di Frosinone sono a disposizione per collaborare e interagire al fine di assicurare ai nostri cittadini sicurezza e legalità. Colgo l’occasione per rivolgere un sentito ringraziamento a Filippo Santarelli per l’impegno garantito in questi anni, all’insegna della qualità e dei risultati raggiunti. Evidenzio infine come alla guida della Prefettura e della Questura della nostra provincia ci siano due donne. E questo è un segnale importante”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Comandante della Polizia Locale muore durante la sfilata dei carri del carnevale

  • Maltempo, in arrivo vento forte e neve sulle colline della Ciociaria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento