Furti e danni al cimitero, Ottaviani implementa la videosorveglianza

Per la tranquillità dei congiunti in arrivo nuove telecamere sui vialoni principali che registreranno il passaggio delle persone

Nel corso dell'ultimo question time, il responsabile del Ced, l'ing. Sandro Ricci, ha illustrato le modalità del servizio di videosorveglianza attivato presso il civico cimitero. "La conformazione stessa dell'area - ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani - fa sì che gli apparecchi siano stati, necessariamente, posizionati agli ingressi, vista la difficoltà di riuscire a monitorare tutti i beni, soprattutto per quanto attiene alla sezione di recente costruzione, che presenta viali stretti che si intersecano.

In arrivo altre telecamere

Sarà, ad ogni modo, ulteriormente implementato il numero di telecamere, attualmente pari a trenta unità, sui vialoni principali, registrando così il passaggio delle persone. Va, comunque, rilevato il fatto che un eventuale furto ai danni di arredi funerari o suppellettili non viene mai rilevato nell'immediato: il congiunto si rende conto, normalmente, di ammanchi o danneggiamenti alla visita successiva, che può, ragionevolmente, avvenire anche dopo lunghi periodi di tempo, al proprio caro.

Danneggiamenti e furti in diminuzione

Le immagini registrate dal Ced sono inoltre sovrascritte, da prassi, dopo un numero standard di giorni, in caso di mancata denuncia o segnalazione alle forze dell'ordine. Dal momento in cui sono stati installati i dispositivi di ripresa video, invero, si sono notevolmente attenuati i casi di vandalismo e di atti predatori all'interno della struttura comunale cimiteriale, nella quale i visitatori possono onorare la memoria dei defunti con maggiore tranquillità".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cassino, la storia del bimbo disabile che vive in un garage mobilita Le Iene

  • Cronaca

    41 enne colpito da meningite, le rassicurazioni dei medici

  • Politica

    Sanità e Registro Tumori tra le priorità di Tommaso Ciccone

  • Cronaca

    Udienza rinviata per l'ex abate Vittorelli, è morto il giudice

I più letti della settimana

  • Vallemaio, si affaccia al balcone e inizia a sparare: terrore in piazza. I dettagli dell'arresto

  • 12 enne malato, costretto a vivere in un garage con i genitori e i fratellini (foto e video)

  • Omicidio Mollicone, Carmine Belli ascoltato in Procura (foto)

  • Piedimonte, immobilizza una donna al letto e la violenta ripetutamente. Arrestato 57 enne del posto

  • Omicidio Mollicone, indagini chiuse con un'ultima, importante prova

  • Grosso masso finisce su una macchina. Sfiorata la tragedia

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento