Morte Daniele Arduini, un gioco finito in tragedia? Potrebbero esserci testimoni

Il 19enne di Torrice ritrovato senza vita nella mega struttura di via Ciamarra a Frosinone sarebbe caduto praticando il parkour. Ad una donna che lo ha incontrato nel parcheggio ha detto che stava aspettando degli amici

Un gioco finito in tragedia. Daniele Arduini, il 19enne trovato cadavere all'interno del parcheggio multipiano di Frosinone,  sarebbe morto mentre stava praticando il Parkour, una disciplina metropolitana nata in Francia negli anni ’90 che consiste nell’eseguire un percorso superando qualsiasi genere di ostacolo con la maggiore efficienza. Ma generalmente questo è un gioco che prevede spettatori. Ed è proprio questo uno dei nodi che ancora non hanno sciolto gli inquirenti.

Forse Daniele non era solo. La testimonianza di una signora

Daniele ieri mattina si trovava in compagnia di qualcuno? La risposta potrebbe arrivare dai carabinieri del Ris che sono giunti sul posto e che hanno provveduto ad esaminare numerosi elementi rinvenuti in quello scenario. Altro aspetto non meno importante è che intorno alle 12.30 una signora di Torrice vicina di casa del ragazzo giura di averlo visto proprio nei pressi del parcheggio Multipiano.  

Le ultime parole del giovane

Il giovane le aveva detto che stava aspettando alcuni amici. I carabinieri del comando provinciale ormai stanno battento un'unica pista, quella  del gioco finito male. Daniele era un amante degli sport estremi. Il Parkour, a detta di chi lo conosceva, era uno di quei giochi che comunque aveva già sperimentato. 

Amante del rischio e della Musica Rap

Daniele, nelle ore scorse ricordato anche dal Sindaco Ottaviani, non amava soltanto il rischio, ma anche la musica ed era conosciuto come il rapper “Blind laugh”. Attraverso questa riusciva ad far aprire il suo mondo interiore. Tanto che era riuscito ad incidere anche alcuni Cd che aveva pubblicato in rete.

Una morte assurda

Gli amici che lo conoscevano non riescono a darsi pace per questa fine assurda. Una morte che potrebbe essere sopraggiunta proprio quando quel gioco gli sarebbe sfuggito di mano. Intanto, la salma del ragazzo si trova presso la camera mortuaria dell'ospedale di Frosinone in attesa che il magistrato inquirente dia incarico ad un medico legale di effettuare l'esame autoptico.
 

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

  • Città in lutto per la morte dell'ex vice comandante dei vigili urbani Vincenzo Belfiore

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento