Rapinato e preso a morsi da una giovane prostituta sullo stradone dell'Asi

Il fatto è avvenuto nella zona industriale di Frosinone. L'uomo di 56 anni, subito dopo l'azione criminosa ha allertato il centralino della questura per chiedere aiuto

prostitute

Anziano rapinato e preso a morsi da una giovane prostituta. Il fatto è avvenuto nelle ore scorse nel territorio dell'Asi, meglio conosciuto come “Asse attrezzato”. Si tratta di quella zona del capoluogo ciociaro dove si trovano innumerevoli attività commerciali e teatro sovente di episodi criminosi.

La richiesta di aiuto al 113

L'uomo con voce tremolante ha denunciato ai poliziotti di essere stato rapinato da una giovanissima prostituta dopo che la stessa aveva tentato un approccio sessuale. Agli agenti della sezione Volanti aveva raccontato di essere stato avvicinato dalla giovane e avvenente donna, la quale dopo un primo contatto fisico gli aveva strappato violentemente la collana che indossava e poi si era data alla fuga. 

L'aggressione

Sempre a detta del 56enne avrebbe tentato di fermare l’autrice del gesto criminoso, ma la prostituta aveva reagito sferrandogli un morso e poi brandendo un coltello. Subito dopo si era data alla fuga a bordo di una vettura. Gli agenti della questura si sono subito messi sulle tracce della giovane meretrice. La vettura su cui viaggiava la ragaza è stata fermata a Ceccano. Sono in corso accertamenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Incidente sul lavoro, falegname si amputa tre dita di una mano, è grave

  • Anagni, prima la pedina e poi la costringe a manovre pericolose con la sua auto. Arrestato stalker

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento