Banconote false e rissa nel capoluogo, denunciati due gambiani

Tutto è cominciato dopo che il titolare di un locale si è rifiutato di incassare 20 euro contraffatte. Sul posto è intervenuta la Squadra Volante

Al rifiuto del titolare di un locale di incassare una banconota di 20 euro falsa, due gambiani scatenano la rissa. Protagonisti della vicenda avvenuta ieri sera e per la quale, in seguito ad una segnalazione giunta alla linea di emergenza del 113, è intervenuta la Squadra volante, sono due uomini rispettivamente di 30 e 22 anni

Incuranti dell’arrivo degli agenti, due uomini hanno continuato a mostrare un atteggiamento violento, venendo quindi bloccati ed identificati

Alla richiesta dei documenti, i gambiani hanno tentato uno scambio di generalità, come accertato in seguito ai rilievi foto dattiloscopici presso il Gabinetto di Polizia Scientifica, dove è stata analizzata anche la sostanza stupefacente, 15 grammi, rinvenuta nella tasca del 30enne, segnalato al Prefetto in quanto assuntore.

Lo stesso è stato trovato in possesso anche di banconota palesemente falsa di 20 euro, che aveva tentato di spendere in un locale prima che la situazione degenerasse al  rifiuto del titolare ad incassarla. Scattata quindi la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 novembre

  • San Vittore, terribile schianto in A1: giovane autista perde una gamba

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • Cassino, autista ferito e trasferito dopo ore: esposto dei familiari contro il pronto soccorso

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento