Camionisti in sciopero, caos e disagi nei pressi dei caselli di Anagni e Sora

Il blocco degli autotrasportatori indetto da tre importanti sigle sindacali nazionali da questa mattina sta provocando dei forti rallentamenti intorno ai caselli autostradali ciociari 

Lo sciopero nazionale degli autotrasportatori aderenti ai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti che chiedono il rinnovo del contratto nazionale, da questa mattina con il blocco dei mezzi pesanti che trasportano merci, logistica e spedizioni sta mettendo in ginocchio la viabilità dell’intera zona del frusinate nei pressi degli snodi autostradali.

Numerosi manifestanti ai caselli di Anagni e Frosinone

Già dalle prime ore della mattina si segnalano oltre 150 manifestanti nei caselli di Anagni e Frosinone ed in viale San Domenico a Sora con inevitabili rallentamenti e pesanti ripercussioni al traffico viario. Nel capoluogo verso le 4 e 30 della notte è dovuta intervenire una pattuglia del Norm dei Carabinieri sulla Monti Lepini dopo la chiamata di soccorso di un camionista al quale i “colleghi” avevano di fermarsi alla prima area di servizio dopo il casello autostradale.Intorno alle ore 10.00 a Frosinone i camionisti avevano già abbandonato il presidio.

(foto e servizio di Giancarlo Flavi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto. Dopo la paura ecco le ordinanze di chiusura delle scuole

  • Operazione “Gli Intoccabili”, arrestate altre cinque persone

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Omicidio Mollicone, la famiglia Mottola rompe il silenzio: "Innocenti, possiamo dimostrarlo"

  • Piglio-Anagni, rifiuti e mazzette. Gare vinte grazie a soldi ed auto a noleggio al tecnico comunale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento