Droga in casa ed in auto. Ventenne beccata con 40 gr di cocaina in centro

La ragazza aveva messo su un metodo di spaccio con il quale pensava di passare inosservata

Droga in pieno centro soprattutto nelle prime ore del mattino e nel pomeriggio. Queste le dinamiche dell’attività di spaccio messa in piedi da una giovane donna di appena 20 anni su Corso Lazio a Frosinone. Attività che è stata smascherata dagli uomini della polizia nelle ore scorse.

L’operazione antidroga

Erano le 8,30 di questa mattina quando il reparto volanti della Questura di Frosinone effettuava un blitz in Corso Lazio, teatro ormai da tempo, di frequenti episodi di spaccio.  Gli uomini della squadra volanti in realtà da giorni attenzionavano la zona con passaggi frequenti e attività di osservazione verificando l’effettiva attività illecita che si concentrava soprattutto durante le ore del mattino e del pomeriggio.

La droga in auto

La giovane donna utilizzava un nuovo metodo per eludere i controlli; custodiva la sostanza all’interno dell’abitacolo di un’autovettura nella sua disponibilità parcheggiata nel piazzale adiacente il complesso di edilizia popolare dove è residente.

Il metodo di spaccio

Al mattino prelevava la sostanza per trasferirla all’interno del suo appartamento dove si realizzava il confezionamento. Il blitz scattava proprio nel momento in cui la 20 enne prelevava il quantitativo di cocaina dall’autovettura.

Il ritrovamento della droga

A seguito della perquisizione personale e domiciliare venivano rinvenuti due bilancini di precisione, tutto l’occorrente per il confezionamento e circa 4500 euro in vario taglio di denaro contante oltre che 40 gr di cocaina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Incidente sul lavoro, falegname si amputa tre dita di una mano, è grave

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento