Scoperta nuova piazza dello spaccio di droga tra una scuola ed un centro anziani

I poliziotti hanno fermato tre richiedenti asilo con 50 gr di sostanza stupefacente dalle parti di viale Portogallo

Scoperta una nuova piazza di spaccio a Frosinone in un luogo del tutto inaspettato ovvero tra un centro anziani ed una scuola. La scoperta nelle ore scorse da parte dei poliziotti della squadra volanti del capoluogo durante i controlli nella zona bassa.

Durante l’assiduo monitoraggio del territorio nel transitare in viale Portogallo, gli agenti notavano all’interno dei giardinetti prospicienti la locale scuola materna ed il centro anziani degli individui con atteggiamenti sospetti.

Immediata la perquisizione personale degli stessi che permetteva di rinvenire oltre 50 grammi di sostanza stupefacente. I tre venivano fermati e trasferiti presso gli uffici della Questura dove da accertamenti esperiti risultavano tutti richiedenti asilo; sottoposti a fotosegnalamento venivano denunciati per spaccio di stupefacente. Si tratta di due gambiani di 28 e 20 anni e di un ghanese di 23 anni, tutti gravati da precedenti specifici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Coronavirus, la nuova mappa del contagio ridisegnata dalla Prefettura di Frosinone

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Coronavirus, test rapidi per tutti: la Regione Lazio invoca un'unica strategia nazionale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento