Squadra Volanti, in carcere il pluripregiudicato che scippò una donna

Denunciato anche un cittadino albanese, responsabile di rapine e furti, per evasione dei domiciliari

Nell’ambito del rafforzamento dei servizi di prevenzione e controllo del territorio in concomitanza del periodo estivo, nel primo pomeriggio di ieri, in esecuzione di ordinanza di ripristino della custodia cautelare in carcere dell’Autorità Giudiziaria, due equipaggi delle Volanti, subitaneamente, sorprendevano nella propria abitazione un noto pregiudicato M.L. con precedenti per rapine e per reati in materia di sostanze stupefacenti, al quale veniva notificata la misura custodiale ed in esecuzione della stessa veniva condotto in carcere. M.L., recentemente, era stato arrestato, sempre da personale delle Volanti, perché colto nella flagranza del reato di furto con destrezza (scippo) ai danni di una donna di Frosinone
Sempre nel pomeriggio di ieri, un cittadino albanese M.E., responsabile di gravi reati, quali rapine e furti, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, nell’atto del controllo non era all’interno della propria abitazione, come prescritto dalla legge, ma vi faceva rientro successivamente. Pertanto è stato denunciato per il reato di evasione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento