Squadra Volanti, in carcere il pluripregiudicato che scippò una donna

Denunciato anche un cittadino albanese, responsabile di rapine e furti, per evasione dei domiciliari

Nell’ambito del rafforzamento dei servizi di prevenzione e controllo del territorio in concomitanza del periodo estivo, nel primo pomeriggio di ieri, in esecuzione di ordinanza di ripristino della custodia cautelare in carcere dell’Autorità Giudiziaria, due equipaggi delle Volanti, subitaneamente, sorprendevano nella propria abitazione un noto pregiudicato M.L. con precedenti per rapine e per reati in materia di sostanze stupefacenti, al quale veniva notificata la misura custodiale ed in esecuzione della stessa veniva condotto in carcere. M.L., recentemente, era stato arrestato, sempre da personale delle Volanti, perché colto nella flagranza del reato di furto con destrezza (scippo) ai danni di una donna di Frosinone
Sempre nel pomeriggio di ieri, un cittadino albanese M.E., responsabile di gravi reati, quali rapine e furti, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, nell’atto del controllo non era all’interno della propria abitazione, come prescritto dalla legge, ma vi faceva rientro successivamente. Pertanto è stato denunciato per il reato di evasione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento