Ferentino-Anagni, camper si ribalta in autostrada. Un'intera famiglia finisce in ospedale (foto)

Al lavoro gli uomini della polizia stradale ed i vigili del fuoco di Frosinone che hanno estratto i feriti dalle lamiere. I tecnici di autostrade per l'Italia che stanno lavorando per far tornare la situazione alla normalità

Foto di archivio

Ancora una giornata difficile, dopo quelle dello scorso fine settimana, nel tratto dell’autostrada del sole a sud di Roma e che attraversa la provincia di Frosinone. Sulla A1 Milano-Napoli tra Ferentino ed Anagni in direzione di Roma ci sono 5 km di coda per un incidente avvenuto al km 606 poco prima dell’ora di pranzo di oggi giovedì 29 agosto che ha visto coinvolto un camper.

Uscita consigliata a Ferentino

Il traffico defluisce sulla sola corsia di sorpasso. Per chi è diretto a Roma si consiglia di uscire a Ferentino per poi rientrare ad Anagni dopo aver percorso la SS6 via Casilina. Sul luogo dell'evento sono presenti: il personale di Autostrade per l'Italia, i Vigili del Fuoco, la Polizia Stradale e tutti i mezzi di soccorso meccanico e sanitario.

Aggiornamento alle 13 e 30

Coda di 8 km tra Ferentino e Anagni per incidente Entrata consigliata verso Roma: Anagni. Uscita consigliata provenendo da Napoli: Ferentino. 

Aggiornamento alle 15

Con il passare dei minuti emergono i dettagli del grave incidente che nella giornata odierna ha interessato il tratto di A1 tra Ferentino ed Anagni. All'interno del camper che si è completamente ribaltato ed andato parzialmente distrutto una famiglia di quattro persone, due delle quali sono rimaste ferite ma fortunatamente non sono in fin di vita.

Sul posto la polizia stradale di Frosinone, i vigili del Fuoco sempre del capoluogo ciociaro che stanno lavorando con i tecnici dell'autostrade per l'Italia per liberare la strada. Alle 15 sono 6 i km di coda verso Roma in diminuzione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Comandante della Polizia Locale muore durante la sfilata dei carri del carnevale

  • Maltempo, in arrivo vento forte e neve sulle colline della Ciociaria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento