Montelanico, perde la vita il giovane Francesco Galeotti in un tragico incidente in sella alla sua moto

Il ragazzo di appena 29 anni, residente a Carpineto, verso le 11 di questa mattina si è scontrato con un camioncino che trasportava frutta e verdura. Vani i soccorsi degli operatori del 118

Una notizia tragica ha raggiunto la città di Carpineto Romano nella mattinata odierna. Verso le 11 ha perso la vita Francesco Galeotti di soli 29 anni. Il ragazzo stava facendo un giro per le vie dei monti Lepini in sella alla sua nuova moto, una ducati 848 bianca (in foto in basso) quando, per causa ancora da accertare, si è scontrato con un camioncino che trasportava frutta e che scendeva verso Colleferro.

Il violento impatto

Il violento impatto è avvenuto in via Montelanico, tra i comuni di Segni e Montelanico. Sul posto i carabinieri della locale stazione e gli operatori del 118 che hanno fatto del tutto per salvarlo ma sfortunatamente non ci sono riusciti.

Il cordoglio dell’amministrazione comunale

“A nome dell’amministrazione comunale – ci dice il sindaco di Carpineto Matteo Battisti - esprimo profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia di Francesco. Una notizia che ci ha lasciato senza parole. Una ragazzo bravissimo ed attivo nel sociale e nel mondo dello sport. Nel giorno del suo funerale verranno cancellate tutti gli eventi del Pallio e negli altri giorni le vari iniziative saranno aperte da un minuto di raccoglimento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Cassino, schianto tra due tir lungo la superstrada, gravissimo un'autista

  • Corruzione e truffa con gli immigrati, 18 misure cautelari e 25 indagati. I dettagli dell'operazione

  • Incontra in un parco la nuova compagna del marito, la picchia e le procura un aborto

  • Sora, poliziotti presi a pugni e feriti durante un posto di blocco

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento