Incidente sulla superstrada Ferentino - Sora, ferita gravemente una motociclista (foto)

La ragazza di 23 anni che si trovava a bordo di una Ducati Monster è stata elitrasportata presso un centro attrezzato della capitale

Incidente sulla superstrada Ferentino-Sora, grave una motociclista di 23 anni residente nel sorano. Il sinistro si è verificato questo pomeriggio all'altezza di Castelmassimo, in territorio di Alatri. Per cause che sono al vaglio degli agenti della polizia stradale agli ordini del dirigente Stefano Macarra, la giovane avrebbe perso il controllo del mezzo rovinando sull'asfalto.

L'arrivo dell'eliambulanza

A causa delle lesioni riportate la ragazza è stata trasportata presso un centro attrezzato di Roma. Le sue condizioni sarebbero abbastanza serie ma i medici dell'ospedale pontino non disperano di salvarle la vita. A causa del drammatico incidente si sono  formate lunghe code sulla superstrada che è stata chiusa per oltre 15 minuti per far atterrare l'elimabulanza. Data l'ora gli automobilisti hanno vissuto ore drammatiche sotto il sole cocente. Soltanto dopo alcune ore il traffico è, pian piano, tornato alla normalità.  

Potrebbe interessarti

  • Minacce alla moglie, noto medico verolano sospeso dalla Asl di Frosinone

  • Il ricordo di Nadia Toffa: quella volta che parlò dei tumori della Valle del Sacco

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

I più letti della settimana

  • Sora-Arpino, notte di sangue. Auto contro un muretto muore la giovane Stella Tatangelo (foto)

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma

  • Sora sotto choc per la tragedia di Arpino. Lutto cittadino nel giorno dei funerali di Stella Tatangelo

  • Anagni-Colleferro, pullman a fuoco. Chiusa l'autostrada A1 in direzione Roma per oltre due ore

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento