La terra torna a tremare ad Amatrice. Ore di ansia, anche, in Ciociaria e nelle zone a sud di Roma

L’intensità della scossa di terremoto delle ore 00.50 nella notte tra domenica e lunedì 4 dicembre è stata di 4.2 (Richter) con un epicentro ad 8 Km di profondità

La terra torna a tremare di nuovo e lo fa con una scossa molto intensa nella notte tra domenica 3 e lunedì 4 dicembre. Una scossa avvertita nettamente alle ore 0:50 dalla popolazione del nord-est del Lazio.

I dati dell’INGV

Secondo quanto riferito dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la scossa ha avuto un’intensità pari a 4.2 della scala Richter e si è verificata nei pressi di Amatrice, in provincia di Rieti. Il sisma si è verificato ad una profondità di 8 km con epicentro a 3 chilometri da Amatrice, a 8 km da Campotosto (l’Aquila) e 15 da Cortino (Teramo). Gli esperti parlano di una scossa assestamento ancora conseguente al terremoto del 24 agosto 2016 che ha provocato morti e devastazione nelle zone tra il Lazio, l’Abruzzo e  le Marche.

Scossa avvertita fino al sud di Roma ed in Ciociaria

Una scossa  che si è avvertita anche nelle zone a sud della Capitale ed i Ciociaria e che ha svegliato molte persone nel cuore della notte da Sora fino ad Artena e che subito dopo la paura iniziale si sono collegate in rete per avere maggiori informazioni e per “condividere” le loro ansie sui social. Per fortuna in queste zone non si registrano, almeno per il momento, danni ne a monumenti e ne ad edifici abitativi.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento