Cassino, ladro seriale tradito da una 'spallata' di troppo, arrestato dalla Polizia

Il gran rumore provocato dall'uomo ha svegliato coloro che vivono nei pressi di un negozio

La Polizia a Cassino

“Un uomo ha forzato con una spallata la porta d’ingresso di un locale commerciale”: questa è la segnalazione giunta, l'altra notte, sulla linea di emergenza 113 del Commissariato di Cassino. L’operatore ha diramato la nota alle Volanti presenti sul territorio, che in pochi minuti arriva sul posto. Qui gli agenti trovano la porta aperta con evidenti segni di effrazione e il ladro ancora all'interno. Bloccato, viene accompagnato presso gli uffici di Polizia per gli accertamenti: si tratta di un 54enne residente in provincia di Napoli, con precedenti specifici che viene arrestato per il reato di tentato furto aggravato. Nel frangente si scopre che è anche l’autore di un altro “colpo” messo a segno qualche sera prima sempre nella Città Martire. Sono in corso accertamenti per verificare la “paternità” di altri furti avvenuti con lo stesso modus operandi.
 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, al via le assunzioni a Leroy Merlin. Ecco come fare a candidarsi

  • Scopre il marito con l'amante e con l'auto sfonda parte di un'attività commerciale

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale, salvata da un infermiere

  • Morte di Simone Maini, indagati un ingegnere e i due agricoltori. Oggi l'ultimo saluto

  • E' morto Tonino Cianfarani, l'assassino di Samanta Fava

  • Cassino, 'piove' un chilo di droga dal controsoffitto del centro commerciale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento