Monterotondo e Mentana, due arresti per furto e due denunce per possesso di arnesi idonei allo scasso

Nell’ambito di predisposti servizi mirati a garantire una maggiore sicurezza sul territorio, i Carabinieri della Compagnia di Monterotondo  hanno arrestato due giovani ladri, già noti alle forze dell’ordine, e denunciato in stato di libertà altri...

Einbrecher an einem Fenster

Nell’ambito di predisposti servizi mirati a garantire una maggiore sicurezza sul territorio, i Carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato due giovani ladri, già noti alle forze dell’ordine, e denunciato in stato di libertà altri due soggetti per possesso di arnesi idonei allo scasso.

Il primo dei due giovani è un 17enne di Monterotondo, ritenuto responsabile di un tentato furto consumato presso la società Ediltech della zona industriale e della ricettazione di due scooter risultati rubati in zona Talenti, a Roma. I militari, in esecuzione di misura cautelare emessa dal GIP del Tribunale per i minorenni di Roma, lo hanno sottoposto all’obbligo della permanenza in casa.

L'altro, un albanese di 22 anni, è ritenuto responsabile di un furto consumato presso un’abitazione in via Corsica, a Monterotondo. Eseguita nei suoi confronti un' ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip di Tivoli, il giovane è stato arrestato e condotto a Rebibbia.

Nell'ambito degli stessi servizi, nella notte, nel piazzale del cimitero a Mentana, un 52enne del posto e un 44enne di Fonte Nuova, entrambi con precedenti di polizia, sono stati sottoposti ad un controllo. I due, a bordo di un'autovettura, sono stati sorpresi in possesso di grimaldelli e chiavi alterate, tutti oggetti predisposti allo scasso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Cassino, schianto tra due tir lungo la superstrada, gravissimo un'autista

  • Incontra in un parco la nuova compagna del marito, la picchia e le procura un aborto

  • Sora, poliziotti presi a pugni e feriti durante un posto di blocco

  • Dopo 36 anni, niente rinnovo del passaporto per una multa da 50 mila lire

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento