Monterotondo e Mentana, due arresti per furto e due denunce per possesso di arnesi idonei allo scasso

Nell’ambito di predisposti servizi mirati a garantire una maggiore sicurezza sul territorio, i Carabinieri della Compagnia di Monterotondo  hanno arrestato due giovani ladri, già noti alle forze dell’ordine, e denunciato in stato di libertà altri...

Einbrecher an einem Fenster

Nell’ambito di predisposti servizi mirati a garantire una maggiore sicurezza sul territorio, i Carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato due giovani ladri, già noti alle forze dell’ordine, e denunciato in stato di libertà altri due soggetti per possesso di arnesi idonei allo scasso.

Il primo dei due giovani è un 17enne di Monterotondo, ritenuto responsabile di un tentato furto consumato presso la società Ediltech della zona industriale e della ricettazione di due scooter risultati rubati in zona Talenti, a Roma. I militari, in esecuzione di misura cautelare emessa dal GIP del Tribunale per i minorenni di Roma, lo hanno sottoposto all’obbligo della permanenza in casa.

L'altro, un albanese di 22 anni, è ritenuto responsabile di un furto consumato presso un’abitazione in via Corsica, a Monterotondo. Eseguita nei suoi confronti un' ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip di Tivoli, il giovane è stato arrestato e condotto a Rebibbia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'ambito degli stessi servizi, nella notte, nel piazzale del cimitero a Mentana, un 52enne del posto e un 44enne di Fonte Nuova, entrambi con precedenti di polizia, sono stati sottoposti ad un controllo. I due, a bordo di un'autovettura, sono stati sorpresi in possesso di grimaldelli e chiavi alterate, tutti oggetti predisposti allo scasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 25 maggio: nessun contagio ma, dopo 8 giorni, un altro decesso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento