Morolo, a gonfie vele l’attivita’ del nuovo asilo nido voluto dall’amministrazione comunale

Un vero gioiello al servizio dei più piccoli. L'asilo nido comunale di Morolo è da diversi mesi operativo ospitando 27 bambini del paese lepino.

Nido Comunale Morolo

Un vero gioiello al servizio dei più piccoli. L'asilo nido comunale di Morolo è da diversi mesi operativo ospitando 27 bambini del paese lepino. Una struttura fortemente voluta dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Anna Maria Girolami che, con un finanziamento e una spesa di circa 300 mila euro, ha costruito il nido ex novo mettendo a disposizione della cittadinanza di un servizio pubblico che, fino allo scorso mese di Settembre, era fornito da un privato. L'asilo nasce nel complesso scolastico di località Cerquotti e presenta tutti i confort di una moderna struttura dedicata ai bambini: all'interno le aule sono divise per fasce d'età mentre all'esterno spicca la colorazione che la rende piacevole e divertente. Tra l'altro, il comune di Morolo, ha reso il nido una struttura intercomunale che può ospitare fino a sette bambini provenienti anche dal vicino comune di Supino. I progettisti, l'architetto Nicola Spaziani e il geometra Vincenzo Schiavi, hanno scelto di lasciare il maggior spazio libero possibile tra l'edificio e la strada comunale esistente al fine di rendere fruibile l'area attrezzandola a parcheggio e aumentando il verde a disposizione dei piccoli alunni: “E’ senz’altro il fiore all’occhiello degli istituti scolastici presenti sul territorio – ha sottolineato il sindaco Anna Maria Girolami – ed un vero orgoglio per la nostra amministrazione che, con il nido, è riuscita ad agevolare tante famiglie, soprattutto quelle in cui entrambi i genitori lavorano. Tutti coloro che hanno avuto modo di visitare la struttura scolastica ne hanno ammirato la bellezza e la funzionalità. All’interno opera personale qualificato di primo livello che aiut