Morolo, sorpresi mentre stanno rubando in un’azienda, si danno alla fuga

Nella notte i ladri sono scappati dopo il tempestivo intervento dei carabinieri

Stavano cercando di rubare in un’azienda nella zona industriale di Morolo ma sono stati scoperti  e si sono dileguati nel nulla. La notte tra mercoledì e giovedì i carabinieri della stazione di Ferentino, coadiuvati dai colleghi del NORM della Compagnia di Anagni, nel corso di un servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa allertata dal responsabile di una nota ditta del posto, sono intervenuti per sventare un furto in atto all’interno della citata azienda.

Il furgone

Il tempestivo intervento dei Carabinieri consentiva di mettere in fuga i malviventi e recuperare l’intera refurtiva, consistente in varie taniche di gasolio, restituita all’avente diritto. Nella circostanza veniva rinvenuto un furgone Citroen “Jumpy” utilizzato dai malfattori, oggetto di un furto perpetrato il giorno precedente presso una ditta di Patrica. Anche il veicolo rinvenuto veniva restituito al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • La moglie muore in ospedale, il marito indagato per maltrattamenti e lesioni

  • Sanità, addio codice rosso nei Pronto Soccorso. Dal 2020 i numeri sostituiranno i colori

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento