Morolo, getta medicinali e plastica in un bosco a Ponte Filippani. Denunciato 39enne

E'stato intimato al responsabile l’immediata bonifica dell’area interessata con comunicazione ai competenti enti locali

A Morolo i militari della locale Stazione, nell’ambito di specifica attività info-investigativa finalizzata a contrastare illeciti in materia ambientale, hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone O.T., 39enne frusinate, per abbandono incontrollato di rifiuti speciali pericolosi.

I controlli

Gli accertamenti effettuati dai militari operanti hanno consentito di raccogliere univoci e coincidenti elementi di colpevolezza nei confronti del suddetto che, su area pubblica adiacente linea Ferroviaria Tav località Ponte Filippani di Morolo, avrebbe  abbandonato  circa 5 metri cubi di rifiuti speciali pericolosi consistenti in scatole in cartone contenenti medicinali vari, riviste, opuscoli informativi e vario materiale in plastica. Nella circostanza è stato intimato al responsabile l’immediata bonifica dell’area interessata con contestuale partecipazione ai competenti enti locali per l’emissione dell’Ordinanza di ripristino in caso di inadempienza.

(foto di archivio)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • La moglie muore in ospedale, il marito indagato per maltrattamenti e lesioni

  • Sanità, addio codice rosso nei Pronto Soccorso. Dal 2020 i numeri sostituiranno i colori

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento