Morte Michele Liburdi dopo un presunto pestaggio. Un uomo indagato per omicidio

E' stato rintracciato dagli investigatori della Squadra Mobile di Frosinone, il ventottenne di Ceccano che avrebbe malmenato la vittima per un debito di duemila euro

E' indagato per omicidio preterintenzionale M.V. il giovane di Ceccano che, nel pomeriggio di domenica, al culmine di un violento alterco per questioni di danaro, avrebbe picchiato Michele Liburdi (in foto), il 54enne di Giuliano di Roma, deceduto in ospedale a Frosinone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rintracciato l'aggressore

Gli investigatori della Squadra Mobile di Frosinone, coordinati dal vice questore Carlo Bianchi, hanno rintracciato il presunto aggressore e gli hanno notificato l'avviso di garanzia. Lo stesso dovrà ora nominare un legale e presentare una memoria difensiva che dovrà poi essere consegnata al magistrato titolare dell'inchiesta, il sostituto procuratore Barbara Trotta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento