Morte Michele Liburdi dopo un presunto pestaggio. Un uomo indagato per omicidio

E' stato rintracciato dagli investigatori della Squadra Mobile di Frosinone, il ventottenne di Ceccano che avrebbe malmenato la vittima per un debito di duemila euro

E' indagato per omicidio preterintenzionale M.V. il giovane di Ceccano che, nel pomeriggio di domenica, al culmine di un violento alterco per questioni di danaro, avrebbe picchiato Michele Liburdi (in foto), il 54enne di Giuliano di Roma, deceduto in ospedale a Frosinone.

Rintracciato l'aggressore

Gli investigatori della Squadra Mobile di Frosinone, coordinati dal vice questore Carlo Bianchi, hanno rintracciato il presunto aggressore e gli hanno notificato l'avviso di garanzia. Lo stesso dovrà ora nominare un legale e presentare una memoria difensiva che dovrà poi essere consegnata al magistrato titolare dell'inchiesta, il sostituto procuratore Barbara Trotta.

Potrebbe interessarti

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Cervaro, nominato il commissario prefettizio: arriva Monica Ferrara Minolfi

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

  • In Ciociaria sale la psicosi cinghiali. Si moltiplicano gli avvistamenti anche su un campo da tennis (video)

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Valmontone-San Cesareo, grosso tir si intraversa in A1, code chilometriche. Quattro persone ferite

  • San Giorgio a Liri, ex insegnante investita in centro: trasferita a Roma in codice rosso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento