Alatri, Omicidio Morganti la verità nella perizia

Mercoledì prossimo il legale della famiglia di Emanuele ritirerà il documento che potrebbe chiarire chi può aver inferto il colpo fatale decretandone la morte

Mercoledi  prossimo, l’avvocato  Enrico  Pavia che sta rappresentando i familiari dello sventurato ragazzo ritirerà la copia della perizia  richiesta  che potrà affermare senza ombra di dubbio  con che cosa  e chi  avrebbe inferto  il  colpo  mortale  al povero Emanuele.

Al momento,  ricordiamo, sono accusati di  omicidio  volontario  Mario Castagnacci,  Paolo  Palmisani e  Michel  Fortuna. Tutti e tre ( due sono  originari di Alatri, l’altro di Frosinone) si  trovano presso il  carcere di Regina  Coeli a Roma.  Il risultato di questa  perizia  sarà  fondamentale ai fini della  condanna. Colui che ha sferrato il colpo mortale, inutile  negarlo  rischia numerosi anni di  carcere.    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questo  c’è da  aggiungere che ci sarebbe una ragazza, già ascoltata  più volte in procura, che sarebbe una  testimone  chiave, colei  che avrebbe assistito alla scena e che potrebbe  dare informazioni importanti ai fini delle  indagini.I familiari  dello sventurato  ragazzo  che nel marzo  scorso  è rimasto  vittima di un  assetato di sangue  è stato incaricato dai  familiari di  far luce  sulla  vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento