Paliano, due i pretendenti alla Segreteria provinciale PD: Domenico Alfieri e Max Massimi

Non uno ma due sono i pretendenti politici palianesi al trono della segreteria provinciale del PD. Si tratta di Domenico Alfieri attuale sindaco e Consigliere Provinciale e Massimiliano Massimi ex assessore nella giunta Giordani, renziano da...

Massimi ed alfieri

Non uno ma due sono i pretendenti politici palianesi al trono della segreteria provinciale del PD. Si tratta di Domenico Alfieri attuale sindaco e Consigliere Provinciale e Massimiliano Massimi ex assessore nella giunta Giordani, renziano da sempre ed ex candidato nell’UDC ai tempi di Memmo Marzi.

Entrambe sfideranno il segretario uscente Simone Costanzo che ha rotto il sodalizio politico con il sen. Francesco Scalia.

Queste almeno sono le ultime indicazioni che si leggono sui giornali provinciali, anche se Domenico Alfieri da noi intervistato per primo su questo argomento ha già fatto "roboanti" dichiarazioni verso l'unità del Partito in riferimento al fatto che si è persa una roccaforte storica come Ceccano alle elezioni amministrative e dopo il passaggio a SEL della Consigliere Regionale Daniela Bianchi. Alfieri ha più volte solleccitato il congresso ed aveva affermato: "ad oggi non sono candidato. Ma se lo fossi in futuro rappresenterei la nuova idea di partito e del PD provinciale e non di sicuro la candidatura di nessuna componente né di Francesco Scalia né di Francesco De Angelis, né di nessun altro. Rappresenterei chi si riconosce intorno al PD, diverso, rinnovato nei quadri dirigenti e con tanti amministratori al suo interno”.

Invece chi si dice fuori da ogni logica di corrente politica interna è l’altro palianese Massimiliano Massimi uno dei primi renziani della provincia quando a sostenere il premier c’era in Ciociaria solo Alessandro Martini e già candidato con Memmo Marzi alle elezioni provinciali, ai tempi in cui l’ex sindaco di Frosinone si era schierato con l’UDC di Anna Teresa Formisano. Massimi è attualmente nella segreteria provinciale con delega al lavoro.

Chi sarà dunque il nuovo segretario PD. Sarà la volta buona che la linea di questo ex PCI si sposti nel nord della Ciociaria che da sempre ha dato una gran quantità di voti al partito facendo eleggere una serie di personaggi solo perché erano del PCI negli organi istituzionale sovracomunali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento