Paliano, è morto l’economista il dott. Mario Fiore

A 81 anni, l’ex direttore centrale della CRR è morto in casa e lascia un vuoto incolmabile

E' morto giovedì il 31 Agosto a Paliano il Dott. Mario Fiore (Mariuccio per gli amici) già direttore centrale della Cassa di Risparmio di Roma e molto noto nel mondo finanziario della Ciociaria per aver diretto la sede centrale di Frosinone della ex Cassa di Risparmio di Roma, oggi Unicredit.

A 81 anni Mario Fiore è tornato nella casa del Signore. Un uomo che negli anni dello sviluppo dell’Italia è stato certamente un protagonista dell’economia locale.

L'operaio che voleva diventare imprenditore

Per far capire chi era Mario Fiore raccontiamo un semplice episodio, ma ce ne starebbe tanti da raccontare. Un giorno quando dirigeva la CRR filiale di Paliano, agli inizi della sua carriera, allo sportello si presentò una persona per chiedere un prestito perché da operaio voleva diventare un  piccolo imprenditore ed illustrò il suo progetto e chiese un prestito di 15 milioni di vecchie lire (di stipendio si prendevano 80mila lire al mese). Mariuccio lo guardò in viso e gli disse: “fammi vedere le mani” e vide che erano mani da lavoratore vero, da operaio e  gli disse "passa alla cassa e ritira quello che ti serve". Così, nacque un’importante azienda di Paliano che ancora oggi da lavoro a molte persone del posto.

E’ vero erano altri tempi, ma il buon cuore di Mario, difficilmente sbagliava, anche perché nella sua Paliano conosceva vita morte e miracoli di tutti. Il duro lavoro, però, non gli ha impedito di prendere diverse lauree in economia, perché la materia lo affascinava ed ha chiuso la sua carriera di bancario ai vertici del gruppo che oggi è uno dei più grandi d'Italia.

I funerali

I funerali si svolgeranno il giorno 2 Settembre alle ore 11,00 alla Chiesa di Sant’Andrea Apostolo di Paliano. A tutti i famigliari le condoglianze della nostra redazione

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento