Paliano, si barrica in casa per non farsi prendere ma i vigili del fuoco sfondano una finestra

Denunciato un 22enne del posto che nei giorni scorsi aveva rubato un tablet, un cellulare e delle bottiglie di spumante in un ristorante del Serrone

Si è barricato dentro la propria abitazione di Paliano per sfuggire ai carabinieri che hanno dovuto chiamare i vigili del fuoco e far sfondare una finestra del primo piano prima di acciuffarlo. Una scena da film poliziesco quella che si è vissuta nelle ore scorse nel paese al Nord della Ciociaria.

La cattura

Di fatto, dopo averlo preso, i carabinieri della Stazione di Piglio insieme a quelli di Paliano hanno deferito in stato di libertà per “furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale” un 22enne residente nella città dei Colonna, già censito per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e furto in abitazione. Il ragazzo qualche giorno fa aveva rubato in un ristorante al Serrone.

La perquisizione e la refurtiva del ristorante

Nel corso della perquisizione è stata rinvenuta l’intera refurtiva consistente in un tablet, un telefono cellulare ed alcune bottiglie di spumante asportate dall’esercizio di ristorazione. Il materiale rinvenuto, dopo le formalità di rito veniva restituito al proprietario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento