Piedimonte, vendevano biancheria intima davanti ad un centro commerciale. Multati con oltre 5 mila euro di sanzione

Inoltre, uno dei due venditori ambulanti di origine campane era già stato “colpito” da foglio di via obbligatorio

Vende mutande ed abbigliamento intimo femminile nel parcheggio del centro commerciale le Grande di Piedimonte San Germano ma già era stato colpito da un foglio di via obbligatorio da ben quattro anni. Stiamo parlando di un 42enne partenopeo che insieme ad un suo “collega” è stato scoperto dai carabinieri della Compagnia di Cassino e denunciato.

La maxi multa

Inoltre, nei confronti dei due che sono stati sorpresi a procacciare clienti presso il citato centro commerciale si è proceduto al sequestro amministrativo dei capi di abbigliamento, per aver esercitato l’attività’ di commercio ambulante su aree pubbliche in forma itinerante senza essere in possesso della prescritta autorizzazionenonché ad elevare la sanzione amministrativa per un importo di euro 5.283.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione “Gli Intoccabili”, arrestate altre cinque persone

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Piglio-Anagni, rifiuti e mazzette. Gare vinte grazie a soldi ed auto a noleggio al tecnico comunale

  • Omicidio Mollicone, la famiglia Mottola rompe il silenzio: "Innocenti, possiamo dimostrarlo"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento