Piedimonte San Germano, il presidente della provincia Antonio Pompeo in visita all’unione cinquecittà

Il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo ha fatto visita, nei giorni scorsi, alla sede dell’Unione Cinquecittà, a Piedimonte San Germano.

visita unione 2

Il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo ha fatto visita, nei giorni scorsi, alla sede dell’Unione Cinquecittà, a Piedimonte San Germano.

visita unione 1

Antonio Pompeo è stato ricevuto dal Presidente, e sindaco di Aquino, Libero Mazzaroppi, dai sindaci di Colle San Magno Antonio Di Adamo, di Piedimonte San Germano Enzo Nocella, di Roccasecca Giuseppe Sacco, di Villa Santa Lucia Antonio Iannarelli e dal personale dell’Ente, il direttore Sergio Staci e il responsabile ambiente Giuseppe Fordellone. Al centro della discussione e del confronto con gli amministratori il tema della gestione associata delle funzioni, che esalta proprio il ruolo delle Unioni dei Comuni anche rispetto al nuovo assetto delle Province come enti di area vasta.

Oltre a questo tema, si è discusso di raccolta differenziata a seguito dell’emanazione da parte della Provincia di ulteriore bando per il potenziamento del servizio di oltre 4 milioni di euro. Il Presidente Pompeo ha avuto modo di apprezzare la validità delle attività svolte dall’Unione Cinquecittà proprio rispetto alla raccolta differenziata, visto che le Amministrazioni aderenti hanno primeggiato nella classifica di Legambiente per i Comuni ricicloni, con Colle San Magno primo comune del Lazio per percentuale di differenziazione al di sotto dei 10mila abitanti.

Già nello scorso mese di marzo, con l’altro bando della Provincia, erano stati messi a disposizione dell’Unione Cinquecittà circa 160 mila euro.

“Ringrazio il Presidente Mazzaroppi per l’invito e tutti i sindaci dell’Unione Cinquecittà per la gradita accoglienza – ha spiegato il Presidente della Provincia Antonio Pompeo – Le Unioni dei Comuni vanno assumendo sempre più importanza, perché la gestione associata delle funzioni rappresenta il futuro dei governi del territorio. Ed è importante per la Provincia dialogare e confrontarsi con i territori sui problemi comuni a noi amministratori”.

“Abbiamo avuto modo di confrontarci in particolare sul tema della raccolta differenziata, a seguito dell’ultimo bando presentato dalla Provincia per il potenziamento del servizio e ho avuto modo di complimentarmi proprio con i sindaci dell’Unione Cinquecittà, i cui comuni sono risultati vincitori delle classifiche di Legambiente sulle percentuali di raccolta”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento