Piedimonte, colpo grosso all'Unieuro, portati via telefoni per 50mila euro (FOTO)

Banda di malviventi in azione nel negozio presente all'interno del centro commerciale Le Grange. Per poter entrare hanno 'forato' una parete esterna situata in una parte retrostante

Il negozio devastato

Banda del 'buco' in azione nel centro commerciale Le Grange dov'è stato preso di mira il negozio Unieuro. Un colpo 'gobbo' da cinquanta mila euro quello messo a segno nella notte tra lunedi e martedì. I malviventi, quasi certamente una paranza, sono entrati all'interno della struttura, 'bucando' una parete retrostante e secondaria del centro commerciale e poi una volta arrivati nel negozio-esposizione hanno distrutte le vetrine e portato via smart phone, tablet e prodotti hi-tech di ultima generazione. Sull'episodio stanno ora indagando i carabinieri della Compagnia di Cassino. Gli investigatori del capitano Ivan Mastromanno stanno visionando le telecamere a circuito interno che hanno immortalato l'intero raid ladresco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Anagni, aperto il nuovo supermercato Conad all’Osteria della Fontana

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento