Pontecorvo, un cane finisce nel canalone Enel, salvato dai Vigili del Fuoco

Il protagonista della disavventura è stato un randagio che vive in zona Ponte a Teano. Per poterlo recuperare è stato necessario imbracarlo. Sul posto anche i veterinari dell'Asl

È caduto nel canalone di scolo della diga Enel in località Ponte Teano tra Pontecorvo ed Esperia. Un cane, un incrocio di maremmano, è stato recuperato da una squadra dei VigilI del Fuoco del distaccamento di Cassino. La povera bestia sfinita e infreddolita non è riuscita a risalire lungo le sponde ripide e sconvolse dell'invaso. A dare l'allarme alcuni passanti. In pochi minuti sul posto i vigili ed i veterinari dell'Asl che non senza fatica sono riusciti a tranquillizzare l'animale, ad imbracarlo ed a riportarlo sulla strada. Il cane è stato poi affidato ai veterinari. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento