Pontecorvo, cocaina in cassaforte: i carabinieri bloccano un pusher a domicilio

A finire nella rete dei cani antidroga e dei militari del tenente Tamara Nicolai è stato un 45enne residente in città. Trovate dosi pronte e bilancini di precisione

Il materiale sequestrato dai Carabinieri

Cocaina a domicilio, come se fosse un supermarket. A usufruire dell'attività di spaccio erano giovani residenti a Pontecorvo e nelle zone limitrofe. A bloccare l'attività di un 45enne residente nella cittadina fluviale sono stati i carabinieri della Compagnia coordinati dal tenente Tamara Nicolai con l'ausilio dei cani dell'unità cinofila.

Le indagini

L'uomo, arrestato con l'accusa di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”, nascondeva la droga nella cassaforte di casa. I carabinieri, infatti, insospettiti dal suo atteggiamento, nel corso della perquisizione domiciliare, hanno deciso di aprire la cassetta a combinazione ed hanno trovato all'interno la sostanza stupefacente già suddivisa in dosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La prova

Nell'abitazione sono stati inoltre rinvenuti tre bilancini di precisione nonché diverso materiale per il confezionamento della droga consistente in: buste di plastica ritagliate; molte confezioni di nastro isolante per chiudere i ritagli di busta e moltissime buste termosaldate, a testimonianza della sua attività di spaccio in casa. Il 45enne, difeso dall'avvocato Emanuele Carbone, ha ottenuto il beneficio degli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento