Pontecorvo, perde il controllo della moto e muore a trent'anni

Il gravissimo incidente si è verificato poco dopo le 18 in via Melfi. Fatale l'impatto contro una Fiat Punto. Nel pomeriggio la città aveva dato l'addio a Roberto Sandirocco deceduto, in analoghe circostanze, martedì pomeriggio

Pontecorvo piange un'altra giovane vittima. Nel pomeriggio di oggi in via Melfi, poco dopo le 18, un giovane a bordo di una motocicletta, per cause ancora in fase di accertamento, ha perso il controllo del mezzo e si è scontrato con una Fiat Punto in fase di svolta. Un impatto violentissimo e fatale che non ha lasciato scampo ad F.Z. residente in città. Inutile ogni tentativo di soccorso ed inutile l'arrivo di un elicottero dell'Ares 118.

Le lesioni riportate

Il giovane centauro è deceduto a seguito delle gravissime lesioni riportate dopo l'impatto dapprima con la vettura e poi con l'asfalto. Un'ora prima dell'incidente di via Melfi, l'intera cittadinanza aveva dato l'ultimo saluto a Roberto Sandirocco, il meccanico ventottenne che ha perso la vita dopo un grave incidente avvenuto nel pomeriggio di martedì lungo la strada Consortile nei pressi dello stabilimento FCA. Anche in questo caso il giovane viaggiava a bordo di un due ruote. Il sindaco Rotondo per questo pomeriggio e in occasione dei funerali che si sono svolti presso la chiesa dell'Annunziata, aveva proclamato il lutto cittadino.

Identificata la vittima. Ecco cosa faceva il giovane

Una nuova tragedia dopo poche ore

A distanza di poche ore la città si è ritrovata ad affrontare un'altra tragedia. L'esatta dinamica dell'incidente è ora in fase di accertamento da parte dei Carabinieri della stazione e dei colleghi del Norm della Compagnia di Pontecorvo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Sora, poliziotti presi a pugni e feriti durante un posto di blocco

  • Dopo 36 anni, niente rinnovo del passaporto per una multa da 50 mila lire

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento