Ripi, incidente sul lavoro: la vittima è Franco Di Palma di Fontechiari

Il cinquantasettenne stava lavorando, per conto di una ditta, allo scavo delle fondamenta per la realizzazione di una casa di riposo per anziani. Il sindaco Sementilli ha annullato tutte le manifestazioni in programma

E' Franco Di Palma di Fontechiari, l'operaio di cinquantasette anni deceduto nel pomeriggio in via Porciri Primo a Ripi mentre stava effettuando lo scavo delle fondamenta di un edificio. L'uomo, esperto e dipendente di una ditta sorana, è stato travolto dal terreno franato all'improvviso.

La tragedia

Sposato con Antonella Pennacchia e padre di due ragazzi, un giovane da poco laureato e una ragazza adolescente, Franco Di Palma era stimato e conosciuto nella piccola comunità della Valle di Comino dove la notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Il sindaco di Ripi, Pietro Sementilli, in segno di lutto e di comune accordo con l'associazione Contrade Ripane, ha annullato tutti gli eventi in programma in paese.

Le indagini

I carabinieri del comando provinciale di Frosinone unitamente agli ispettori dell'Asl sono intervenuti in via Porciri dove la Procura ha disposto il sequestro dell'intera area. La salma di Franco Di Palma è stata trasferita presso l'obitorio dell'ospedale 'Fabrizio Spaziani' di Frosinone dove, quasi certamente, verrà sottoposta ad esame autoptico.

Il precedente

Meno di un mese fa la comunità di Fontechiari è stata piegata da un'altra, immensa tragedia: la morte dell'operaio Salvatore Vani investito lungo le corsie dell'autostrada a Bologna insieme ad un collega di Anagni. Stavano lavorando al posizionamento della segnaletica per la società Autostrade quando un fuori controllo ha travolto loro ed il furgone sul quale viaggiavano. I due poveretti sono deceduti all'istante.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento