Rocca di Papa, la passione per il Whisky è costata cara ad un noto pregiudicato 40enne del posto

Era agli arresti domiciliari per una pena residua che doveva scontare. Ma se ne andava tranquillamente in giro in un supermercato del centro per acquistare il noto liquore di cui è un appassionato. Qui è stato notato da un carabiniere della locale...

Era agli arresti domiciliari per una pena residua che doveva scontare. Ma se ne andava tranquillamente in giro in un supermercato del centro per acquistare il noto liquore di cui è un appassionato. Qui è stato notato da un carabiniere della locale stazione di Rocca di Papa, libero dal servizio, che una volta identificatolo, ha chiamato i colleghi che lo hanno arrestato per evasione e portato in caserma.Il tribunale di Velletri, durante la convalida per direttissima ha stabilito che tornasse nel carcere veliterno per scontare il residuo della pena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Centraline per auto contraffatte, azienda ciociara nei guai: 29 denunciati

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

  • Lotta alla prostituzione sullo stradone Asi. Multe a meretrici e “papponi”

  • La Dea bendata bacia di nuovo la Ciociaria. Vinti 200 mila euro con un gratta e vinci

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento