Rocca di Papa, la passione per il Whisky è costata cara ad un noto pregiudicato 40enne del posto

Era agli arresti domiciliari per una pena residua che doveva scontare. Ma se ne andava tranquillamente in giro in un supermercato del centro per acquistare il noto liquore di cui è un appassionato. Qui è stato notato da un carabiniere della locale...

Era agli arresti domiciliari per una pena residua che doveva scontare. Ma se ne andava tranquillamente in giro in un supermercato del centro per acquistare il noto liquore di cui è un appassionato. Qui è stato notato da un carabiniere della locale stazione di Rocca di Papa, libero dal servizio, che una volta identificatolo, ha chiamato i colleghi che lo hanno arrestato per evasione e portato in caserma.Il tribunale di Velletri, durante la convalida per direttissima ha stabilito che tornasse nel carcere veliterno per scontare il residuo della pena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da Frosinone 700 mila mascherine riutilizzabili fino a 50 volte

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento