Roccasecca, truffa on-line: in manette un 45enne

L'uomo aveva messo in vendita sul web pezzi di ricambio per scooter mai ricevuti dagli acquirenti

Metteva in vendita on line sul sito "subito.it" pezzi di ricambio di uno scooter senza che questi venissero mai consegnati all'acquirente. Le indagini condotte dai carabinieri di Roccasecca hanno permesso di risalire all'identità di 45 anni del posto, già gravato da vicende penali per truffa. L'uomo nel 2012 si era reso responsabile del reato di truffa commesso nella Capitale e per il quale doveva scontare una pena detentiva di 8 mesi agli arresti domiciliari. I carabinieri di Roccasecca, nella giornata di ieri, lo hanno arrestato dando seguito all'ordine di esecuzione emesso dal Tribunale di Roma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da Frosinone 700 mila mascherine riutilizzabili fino a 50 volte

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus in Ciociaria: non uno ma due morti. In tutto 167 positivi, anche alla Città Bianca

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento