Roma, al Casilino trovato deposito clandestino con all’interno: auto scooter e armi utilizzati per rapine

Sviluppando un’attività d’indagine dopo alcune rapine compiute nei quartieri Tor Tre Teste, Torpignattara e Cinecittà, i Carabinieri della Compagnia Roma Casilina sono giunti in un garage, in zona Cinecittà, rivelatosi un deposito clandestino...

Sviluppando un’attività d’indagine dopo alcune rapine compiute nei quartieri Tor Tre Teste, Torpignattara e Cinecittà, i Carabinieri della Compagnia Roma Casilina sono giunti in un garage, in zona Cinecittà, rivelatosi un deposito clandestino. All’interno sono stati rinvenuti un’auto e due scooter rubati, una pistola calibro 38, provento di furto, con due cartucce, una pistola a salve, un casco integrale, una parrucca, un passamontagna e uno scaldacollo.

Una base logistica con tutto l’occorrente per compiere rapine, a cui i Carabinieri sono giunti dall’analisi delle area dove si sono verificati gli ultimi colpi.

Di successivi accertamenti, è risultato che uno dei due scooter rinvenuti nel garage, in particolare una “Honda SH” è stata usata di recente per una rapina compiuta da due persone in zona Quadraro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento