Roma,  all’Esquilino controlli alla ricettività ed appartamenti alveari. 13mila euro di multa

Nelle ultime ore, i Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante hanno effettuato un servizio straordinario di controllo, finalizzato al contrasto dell’immigrazione clandestina e dell’abusivismo nel settore turistico-alberghiero, nel quartiere...

Nelle ultime ore, i Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante hanno effettuato un servizio straordinario di controllo, finalizzato al contrasto dell’immigrazione clandestina e dell’abusivismo nel settore turistico-alberghiero, nel quartiere Esquilino. In via Carlo Cattaneo i Carabinieri hanno scoperto un B&B completamente abusivo, gestito da un 44enne cittadino della Corea del Sud. Nei suoi confronti è scattata una multa di 6600 euro, in violazione della legislazione speciale in materia di lavoro ed esercizio di attività ricettiva senza autorizzazione. Sempre in Carlo Cattaneo, i militari hanno scoperto anche un affittacamere, sempre abusivo gestito da un 44enne cittadino del Bangladesh nei cui confronti è scattata altrettanto una multa di 6600 euro, in violazione della legislazione speciale in materia di lavoro ed esercizio di attività ricettiva senza autorizzazione. Nel corso del servizio, i Carabinieri hanno controllato anche un appartamento, sempre in via Carlo Cattaneo, in uso ad un cittadino del Bangladesh, in cui vivevano altri tre connazionali, extracomunitari, senza mai averne dato comunicazione nei termini previsti, all’autorità di P.S.. Il locatario dell’abitazione, in possesso di un regolare contratto d’affitto, è stato segnalato e multato.

PIAZZA VENEZIA – IMMOBILIZZANO UNA TURISTA PER PORTARLE VIA IL PORTAFOGLI. TRE PERSONE ARRESTATE DAI CARABINIERI.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato tre cittadini romeni, due uomini di 26 e 39 anni ed una donna di 37 anni, tutti incensurati, con l’accusa di tentata rapina in concorso. ieri pomeriggio, in via del Foro Olitorio, nei pressi di piazza Venezia, i tre hanno immobilizzato una turista russa di 22 anni, tentando di portarle via il portafogli con 200 euro. Fortunatamente per la vittima, la scena non è passata inosservata ad una pattuglia dei Carabinieri in transito che è subito intervenuta bloccando i rapinatori.

I militari hanno recuperato anche la refurtiva che è stata poi riconsegnata alla vittima. Dopo l’arresto i tre rapinatori sono stati accompagnati in caserma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo

COLLE OPPIO – 3 ARRESTI DEI CARABINIERI PER DROGA.

Nel corso di alcuni controlli antidroga, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato 3 pusher di marijuana - 2 cittadini del Mali di 18 e 31 anni e uno del Senegal di 27 - tutti senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine. Ieri pomeriggio, i militari hanno notato i tre stranieri in piazza Vittorio Emanuele II, li hanno pedinati fino al parco di Colle Oppio e una volta visti aggirarsi con fare sospetto li hanno controllati. In tasca avevano complessivamente 200 g di marijuana, suddivisa in dosi, e 185 euro in contanti di piccolo taglio, ritenuti provento della pregressa attività di spaccio che sono stati sequestrati. I tre sono stati portati in caserma e trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Marco Luccarelli è scomparso da una settimana. L'appello del padre: "aiutatemi a ritrovare mio figlio"

  • La moglie muore in ospedale, il marito indagato per maltrattamenti e lesioni

  • “Vivo con le volpi dentro casa”. Con i lavori al polo logistico colleferrino gli animali scappano in cerca di cibo (video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento