Roma Termini, danneggiano treno durante la notte di Halloween: arresti e denunce

Ieri sono stati numerosi gli arresti e le denunce eseguiti dalle forze dell’ordine della Capitale. Quattro ragazzi italiani erano giunti a Roma per festeggiare la notte di Halloween. Durante il viaggio di ritorno, danneggiano il treno in partenza...

Arrestati due giovani a Velletri, forse volevano rapinare un supermercato

Ieri sono stati numerosi gli arresti e le denunce eseguiti dalle forze dell’ordine della Capitale. Quattro ragazzi italiani erano giunti a Roma per festeggiare la notte di Halloween. Durante il viaggio di ritorno, danneggiano il treno in partenza da Termini. Erano venuti da Ancona quattro adolescenti poco più che maggiorenni.

Si tratta di due ragazzi e due ragazze di età compresa tra i 18 e i 20 anni. Sul treno di ritorno, hanno rubato un martello frangi vetro e lo hanno usato contro i finestrini del convoglio. Inoltre, hanno imbrattato le carrozze del treno con un pennarello. Gli atti di vandalismo non sono passati inosservati. La serata di Halloween era temuta per atti simili e sul posto sono intervenuti gli agenti del Settore Operativo della Polizia Ferroviaria di Roma Termini. Arrivati sul treno dove erano a bordo i giovani, li hanno prima inseguiti e poi bloccati. Erano ancora con il martello in mano e sono stati colti in flagrante poco prima che il treno partisse. Sempre a Roma Termini è stato arrestato un cittadino magrebino 32enne. L’uomo aveva sottratto computer portatili a due viaggiatori durante la partenza di un treno. Notato dagli agenti dello scalo ferroviario, aveva dissimulato il furto fingendo di salutare un amico. Sempre nella serata di Halloween sono stati arrestati un 38enne pregiudicato campano evaso dagli arresti domiciliari e uno spacciatore di marijuana: un cittadino senegalese di 50 anni. Sono state quindici le denunce in stato di libertà per inottemperanza ai fogli di via obbligatori. Dunque, una serata non facile per le forze dell’ordine della capitale. Arresti e denunce hanno in parte rovinato una nottata di festeggiamenti.

Francesco Crudo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Coronavirus a Colleferro, una giornata di allarmismi ingiustificati. Ecco cosa è successo

  • Coronavirus, dallo "Spallanzani'' azzerano per ora anche i presunti casi di Frosinone

  • Cassinate, nonna Teresa muore di crepacuore a distanza di poche ore dall'adorato nipote

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento