Roma, alla Garbatella, marijuana “fai da te” – due “coltivatori diretti” in manette.

I Carabinieri della Stazione Roma Garbatella hanno arrestato due persone, un 60enne romano, incensurato, e un 32enne originario di Rieti da tempo residente a Roma, con precedenti, con l’accusa di produzione e coltivazione di sostanze stupefacenti...

I Carabinieri della Stazione Roma Garbatella hanno arrestato due persone, un 60enne romano, incensurato, e un 32enne originario di Rieti da tempo residente a Roma, con precedenti, con l’accusa di produzione e coltivazione di sostanze stupefacenti in concorso.

La coppia è stata notata dai militari mentre si aggirava in strada con atteggiamento sospetto. Sottoposti ad un controllo, i due sono stati trovati in possesso di alcune dosi di marijuana.

Le verifiche sono state estese anche alle rispettive abitazioni: in particolare, in un manufatto di pertinenza della casa del 60enne, ubicata in via del Casale Lumbroso, i Carabinieri hanno scoperto una serra ben attrezzata dove la coppia di “coltivatori diretti” curava personalmente lo svezzamento delle piante di cannabis indica.

All’interno del casotto è stata sequestrata tutta l’attrezzatura di aerazione e di illuminazione studiata ad hoc per l’ottimale crescita delle piante, bilancini di precisione, fertilizzanti, terriccio, vasi e semi di cannabis.

Nel corso delle perquisizioni sono stati recuperati, complessivamente, oltre 320 grammi di marijuana, già essiccata e suddivisa in singole dosi pronte per essere vendute, e 300 euro in contanti ritenuti provento della loro illecita attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I compari dal “pollice verde”, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati collocati agli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da Frosinone 700 mila mascherine riutilizzabili fino a 50 volte

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento