Sant’Andrea, brillante operazione della polizia provinciale contro la pesca di frodo nel Garigliano

Brillante operazione della Polizia Provinciale del Distaccamento di Cassino sul Garigliano, nel territorio del Comune di Sant’Andrea, per il contrasto della pesca di frodo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA-4

Brillante operazione della Polizia Provinciale del Distaccamento di Cassino sul Garigliano, nel territorio del Comune di Sant’Andrea, per il contrasto della pesca di frodo. Alcuni pescatori sono stati scoperti dagli uomini agli ordini del Comandante Belli per aver posizionato illegalmente e da alcuni giorni delle reti nel corso del fiume.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In quel tratto del Garigliano i pesci sono molto preziosi, sia per le specie presenti (anguille, capitoni, trote e cavedani) sia per l’abbondanza degli esemplari presenti. I pescatori di frodo hanno violato diverse norme in materia di tutela. Dopo numerosi appostamenti la Polizia provinciale ha comminato ai pescatori di frodo una multa di euro 500, ha sequestrato le attrezzature irregolari e ha liberato nel fiume tutto il pescato ancora in vita. Ottima operazione, dunque, per il Tenente D’Aguanno, degli ispettori Fragnoli e Cerro e per l’agente Tedeschi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Amazon a Colleferro, al via la selezione per i magazzinieri. Ecco come fare per candidarsi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento