Cassino, blitz al mercato Controlli a tappeto per verificare la posizione dei venditori ambulanti

È iniziata alle prime ore della mattinata una vasta operazione di polizia al mercato settimanale di Cassino.

Corso della Repubblica di Cassino

È iniziata alle prime ore della mattinata una vasta operazione di polizia al mercato settimanale di Cassino.

L’attività da svolgere era stata pianificata in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi lo scorso 22 settembre durante il quale il Signor Prefetto Dott.ssa Zarrilli aveva illustrato modalità e finalità del servizio alle forze di polizia presenti.

Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale di Cassino questa mattina hanno quindi verificato la posizione amministrativa e fiscale dei commercianti ambulanti, al fine di eliminare eventuali situazioni di illegalità e concorrenza sleale, nonché di procedere all’eventuale espulsione e/o invito alla regolarizzazione della propria posizione sul territorio nazionale di soggetti stranieri.

La piena collaborazione tra le forze di polizia ha portato al sequestro amministrativo di 815 pezzi di oggettistica varia ed all’elevazione di sanzioni amministrative per oltre 10.000 euro.

Tra le 59 persone identificate un quarantacinquenne ed un quarantanovenne provenienti dall’area campana e con precedenti per i quali è scattato il foglio di via.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dettagli del tentato omicidio. Dopo la discussione, lo sparo alla testa mentre era in auto

  • Piedimonte, in carcere per anni da innocente ottiene il risarcimento dei danni

  • Pensava di essere povero, invece era titolare di ben nove ditte di trasporti, disabile raggirato

  • Cassino, gli arriva una cartella da oltre 1000 euro dopo una firma di un corriere

  • Morolo, scontro tra auto e bus, Ivan De Santis di 27 anni non ce l'ha fatta

  • Omicidio Mollicone, Lavorino alle Iene: "Serena uccisa dal brigadiere Santino Tuzi"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento