Cassino, blitz al mercato Controlli a tappeto per verificare la posizione dei venditori ambulanti

È iniziata alle prime ore della mattinata una vasta operazione di polizia al mercato settimanale di Cassino.

Corso della Repubblica di Cassino

È iniziata alle prime ore della mattinata una vasta operazione di polizia al mercato settimanale di Cassino.

L’attività da svolgere era stata pianificata in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi lo scorso 22 settembre durante il quale il Signor Prefetto Dott.ssa Zarrilli aveva illustrato modalità e finalità del servizio alle forze di polizia presenti.

Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale di Cassino questa mattina hanno quindi verificato la posizione amministrativa e fiscale dei commercianti ambulanti, al fine di eliminare eventuali situazioni di illegalità e concorrenza sleale, nonché di procedere all’eventuale espulsione e/o invito alla regolarizzazione della propria posizione sul territorio nazionale di soggetti stranieri.

La piena collaborazione tra le forze di polizia ha portato al sequestro amministrativo di 815 pezzi di oggettistica varia ed all’elevazione di sanzioni amministrative per oltre 10.000 euro.

Tra le 59 persone identificate un quarantacinquenne ed un quarantanovenne provenienti dall’area campana e con precedenti per i quali è scattato il foglio di via.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Bomba d’acqua nel nord della Ciociaria e tra Colleferro e Valmontone (video)

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Mette due camionisti in cassa integrazione per assumerne altri in nero, imprenditore ciociaro sotto processo

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento