Cassino, controlli  con i cani sui pullman di studenti che arrivano dall’interland

Durante la mattinata odierna, il Comando Compagnia Carabinieri di Cassino,  ha predisposto nei pressi di alcuni importanti plessi scolastici del luogo un servizio antidroga, con l’ausilio di due unità cinofile fatte giungere dal Nucleo...

Comapgnai di Cassino 2

Durante la mattinata odierna, il Comando Compagnia Carabinieri di Cassino, ha predisposto nei pressi di alcuni importanti plessi scolastici del luogo un servizio antidroga, con l’ausilio di due unità cinofile fatte giungere dal Nucleo Carabinieri di Roma - Ponte Galeria .

I due cani, una di razza “pastore tedesco” a nome Immo e l’altra di razza “Labrador” a nome Artur, unitamente ai conduttori ed ai militari operanti, hanno ispezionato 20 pullman di linea provenienti da tutto il Cassinate che trasportavano studenti presso i plessi scolatici, precedentemente individuati dai militari.

Nel corso del servizio gli operanti segnalavano al Prefetto di Frosinone, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un giovane di Cassino poiché, sottoposto a perquisizione personale veniva trovato in possesso di circa 5,00 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”.

Sui pullman di linea le unità cinofile rinvenivano, altresì, occultate nr. 10 dosi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, nr. 2 dosi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, un tritato di analoga sostanza stupefacente, numerose cartine pronte per il confezionamento di “spinelli” e n. 2 coltellini usati per il taglio della sostanza, lasciate abbandonate dagli occupanti prima di scendere dai mezzi pubblici. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento