Cassino, muffin alla marijuana. Finiscono in ospedale ben nove amici

A Cassino, al termine di una serata conviviale tra amici, un gruppo di nove persone, accusava un malore tanto da richiedere l’intervento e le cure dei sanitari del pronto soccorso dell'ospedale ove venivano riscontrate tutte positive al test per i...

Muffin

A Cassino, al termine di una serata conviviale tra amici, un gruppo di nove persone, accusava un malore tanto da richiedere l’intervento e le cure dei sanitari del pronto soccorso dell'ospedale ove venivano riscontrate tutte positive al test per i “cannabinoidi”.

Al termine degli accertamenti sanitari venivano dichiarati guaribili in gg.4, ad eccezione di due che venivano ricoverati in stato di osservazione. Sul posto interveniva personale di questo Comando, il quale da preliminari accertamenti verificava che gli stessi avevano ingerito un dolce tipo “muffin”, nei cui ingredienti vi era una sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, acquistata su un sito internet.

Tutti i predetti venivano segnalati quali assuntori di sostanza stupefacente alla competente Autorità Amministrativa. Indagini in corso per verificare eventuali responsabilità penali. ( torta da internet)

COMPAGNIA DI PONTECORVO

A Roccasecca (FR), i militari della locale Stazione in collaborazione con personale dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R.M della Compagnia di Pontecorvo, nel contesto di attività finalizzate al controllo del territorio, deferivano in stato di libertà, alla competente Autorità Giudiziaria, un 64enne del luogo, poiché ritenuto responsabile di “porto illegale di armi o strumenti atti ad offendere”:

Foto Pontecorvo  12 ottobre 2014Il predetto, controllato all’interno di un locale pubblico sito in quel centro, a seguito di perquisizione personale, veniva trovato in possesso di una roncola a doppia lama, sottoposta a sequestro.

COMPAGNIA DI SORA

Proseguono con costanza ed impegno i servizi di prevenzione e controllo, disposti dal Comando Compagnia di Sora, al fine di prevenire la commissione dei reati predatori nonché la guida in stato di ebbrezza dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche e/o psicotrope, mediante controlli alla circolazione stradale sulle principali arterie di comunicazione del comprensorio di competenza. Infatti, nella decorsa notte, i militari dei reparti dipendenti della compagnia di Sora, hanno svolto un servizio coordinato, che ha visto l’impiego di 12 militari suddivisi in 6 pattuglie, nel corso del quale, hanno conseguito i sottonotati risultati:

  • in Isola Del Liri , personale dell’Aliquota Radiomobile ha denunciato un 27enne, una 47enne ed un 20enne, tutti residenti nel sorano, per “ guida in stato di ebbrezza alcolica”. I suddetti venivano sorpresi alla guida delle rispettive autovetture in evidente stato alterazione psicofisica accertata con strumentazione etilometrica in dotazione.

I documenti di guida sono stati ritirati mentre le autovetture, sono state affidate a persone di loro fiducia.Inoltre, durante lo svolgimento della predetta attività preventiva, venivano:

controllati n. 94 mezzi;

identificate n. 125 persone;

elevate nr. 9 contravvenzioni al c.d.s.;

sottoposti a controlli nr. 4 esercizi pubblici ( senza rilevare infrazione alcuna).

Potrebbe interessarti

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Incendio alla Mecoris, livelli di Pm10 alti. Chiusi gli uffici pubblici e stop alle attività private

  • Il Lazio Pride? Una partenza con il botto

  • Cassino, il sindaco Enzo Salera presenta la Giunta. Il suo vice è Francesco Carlino

I più letti della settimana

  • Brucia azienda di smaltimento rifiuti speciali, nube nera su Frosinone. Aria irrespirabile

  • Colleferro, ispettore di Polizia si sente male in commissariato e muore in ospedale

  • Incendio Mecoris, i capannoni contenevano quintali di rifiuti indifferenziati

  • Ceprano, giornalista muore dopo essere stata al pronto soccorso, sequestrata la salma

  • Tragedia sfiorata in A1, auto della Polizia si ribalta dopo un tamponamento (foto)

  • Strangolagalli, imprenditrice di 47 anni, schiacciata da un muletto, una morte tinta di giallo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento