Cassino, Pigliacelli, «presidenza del Cosilam Pietro Zola é l’uomo giusto»

Avendo appreso dalla stampa di un’ipotesi di candidatura alla presidenza del Cosilam di Pietro Zola, desideriamo mettere in evidenza come si tratterebbe di una soluzione semplicemente ottimale.

Avendo appreso dalla stampa di un’ipotesi di candidatura alla presidenza del Cosilam di Pietro Zola, desideriamo mettere in evidenza come si tratterebbe di una soluzione semplicemente ottimale.

Perfetta.
Un uomo che viene dal mondo delle imprese e delle associazioni, che conosce alla perfezione le dinamiche economiche ed industriali. In un momento, fra l’altro, delicato e importante per la realtà territoriale, considerando le prospettive che l’investimento della Fca a Piedimonte San Germano può determinare.

E’ per questo motivo che Unindustria, Camera di Commercio di Frosinone, Cna, Confimprese, Consorzio di Bonifica Valle del Liri e Banca Popolare del Frusinate intendono sottoporre ai soci dell’assemblea (convocata per il prossimo 27 luglio) il nome di Pietro Zola come presidente del Cosilam. Una designazione autorevole, competente, di grande spessore e autorevolezza, che auspichiamo possa essere condivisa da tutti i rappresentanti dei Comuni soci e dagli altri soci. In un’ottica unitaria.
Nell’attuale momento storico, politico ed economico c’è bisogno degli uomini giusti nei posti giusti. Pietro Zola lo è.

Potrebbe interessarti

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Cervaro, nominato il commissario prefettizio: arriva Monica Ferrara Minolfi

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

  • In Ciociaria sale la psicosi cinghiali. Si moltiplicano gli avvistamenti anche su un campo da tennis (video)

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Valmontone-San Cesareo, grosso tir si intraversa in A1, code chilometriche. Quattro persone ferite

  • San Giorgio a Liri, ex insegnante investita in centro: trasferita a Roma in codice rosso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento