Cassino, truffa on-line  denunciate quattro persone di Teramo e Foggia

Cassino, i carabinieri  della  Compagnia, a conclusione di specifica attività investigativa, deferivano in stato di libertà, alla competente A.G.,  due persone della provincia di Teramo e due della provincia di Foggia poiché ritenuti responsabili...

Psostapay

Cassino, i carabinieri della Compagnia, a conclusione di specifica attività investigativa, deferivano in stato di libertà, alla competente A.G., due persone della provincia di Teramo e due della provincia di Foggia poiché ritenuti responsabili del reato di “truffa”.

I predetti, offrivano in vendita su sito “on line” di compravendita rispettivamente, una videocamera al prezzo di € 105,00, ad un 22enne da Sant’Elia Fiumerapido e nr. 6 auto al prezzo di euro 9mila, ad una coppia di Picinisco.

Le vittime, dopo aver effettuato il pagamento con carta “postepay”, rimanevano in attesa degli acquisti, che non venivano mai consegnati poiché mai spediti.

COMPAGNIA Di SORA

In Monte San Giovanni Campano, i militari della locale Stazione, in esecuzione di ordinanza di carcerazione, emessa dal Tribunale di Frosinone – Ufficio Esecuzioni Penali, traeva in arresto un 43 enne del luogo, dovendo lo stesso espiare una pena di 8 mesi di reclusione, per essere stato sorpreso il 25 marzo 2012 dal proprietario di un bar, sito nel predetto Comune, mentre si impossessava di denaro contante sottraendolo dall’interno di un registratore di Cassa. L’arrestato, ad espletate formalità di rito, veniva associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

  • Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento