Aprilia, Il Sindaco nomina i componenti del Comitato Grandi Eventi del Comune

Nel pomeriggio odierno, presso gli uffici della sede municipale di Piazza Roma, il Sindaco Antonio Terra ha firmato il decreto di nomina dei componenti del Comitato Grandi Eventi del Comune di Aprilia, il cui incarico è scaduto il 5 settembre u.s.

Nel pomeriggio odierno, presso gli uffici della sede municipale di Piazza Roma, il Sindaco Antonio Terra ha firmato il decreto di nomina dei componenti del Comitato Grandi Eventi del Comune di Aprilia, il cui incarico è scaduto il 5 settembre u.s.

Nell’occasione, il Sindaco ha incontrato i componenti del comitato, che nella compagine ne presenta cinque di nuova nomina. All’incontro hanno partecipato anche gli Assessori Vittorio Marchitti e Francesca Barbaliscia e il Consigliere Pasquale De Maio.

Presidente del Comitato Grandi Eventi è stato nominato il signor Adriano Lemma e componenti i signori Lucio Battagliero, Gianluca Battaiola, Gianni Bernardi, Giovanni Lippa, Felice Montani, Dora Nevi, Irene Russo e Riccardo Toffoli.

Il Sindaco Antonio Terra, nel salutare e formulare i migliori auspici di buon lavoro al neo presidente Lemma e ai suoi collaboratori, ha sottolineato l’importanza delle attività culturali per la Città di Aprilia e indicato già negli appuntamenti del Natale Apriliano e del Carnevale i primi impegni, per poi prospettare anche quelli della prossima primavera che cadranno in coincidenza delle celebrazioni per l’80esimo della Fondazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Cassino, schianto tra due tir lungo la superstrada, gravissimo un'autista

  • Incontra in un parco la nuova compagna del marito, la picchia e le procura un aborto

  • Sora, poliziotti presi a pugni e feriti durante un posto di blocco

  • Dopo 36 anni, niente rinnovo del passaporto per una multa da 50 mila lire

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento