Genzano, al Liceo Vailati La Scienza a Scuola

Sabato 29 ottobre, ore 11, al Liceo Vailati di Genzano (Roma), ne parla il chimico Ivano Vassura agli studenti. L'appuntamento fa parte del ciclo La Scienza a Scuola: scienziati e ricercatori incontrano insegnanti e studenti delle scuole superiori...

Sabato 29 ottobre, ore 11, al Liceo Vailati di Genzano (Roma), ne parla il chimico Ivano Vassura agli studenti. L'appuntamento fa parte del ciclo La Scienza a Scuola: scienziati e ricercatori incontrano insegnanti e studenti delle scuole superiori per capire come la scienza sta cambiando il mondo. Eventi organizzati da Zanichelli.



Il prezzo dell'oro non è solo in denaro. Ma soprattutto nell'impatto ambientale: la sua estrazione sta creando danni gravissimi. Ne parla domani sabato 29 ottobre, il chimico Ivano Vassura dell'Università di Bologna, ai ragazzi del liceo scientifico Vailati di Genzano (Roma), nell'incontro: L'oro del diavolo: l'impatto ambientale dell'estrazione dell'oro nei paesi emergenti.

L'appuntamento fa parte del ciclo "La Scienza a scuola", realizzato da Zanichelli. Un tour didattico di 170 incontri in 130 scuole d'Italia, in cui personalità del mondo scientifico, scrittori e divulgatori andranno negli istituti superiori a spiegare ai ragazzi le ultimissime novità della scienza.
Da più di 150 anni impegnata nella didattica scolastica e nella divulgazione scientifica, la casa editrice Zanichelli, con questa iniziativa, ha voluto dare un importante stimolo agli studenti: l'occasione di acquisire conoscenze su argomenti affascinanti e di stretta attualità, direttamente dagli "addetti ai lavori".

L'estrazione di materie prime, come qualsiasi processo industriale, comporta degli impatti ambientali. Alcuni processi di estrazione però creano danni all'ambiente poco conosciuti al "grande pubblico" ma di enormi proporzioni. Oggigiorno una delle maggiori emissioni di mercurio nell'ambiente deriva dal processo di amalgamazione. Tale processo, noto sin dall'antichità, utilizza la reazione tra mercurio e oro per estrarre questo metallo prezioso dalle rocce aurifere. Sebbene sia un processo poco efficiente, è molto diffuso nelle piccole miniere artigianali (Artisanal and Small-scale Gold Mining - ASGM) per la sua facilità di impiego. In particolare, la regione dell'Est e Sud –Est Asiatico è tra le aree mondiali maggiormente interessate dalla contaminazione ambientale da mercurio derivante dalle attività delle ASGM. In Indonesia vi sono oltre 800 ASGM hotspot che impiegano decine di migliaia di minatori. Oltre ai lavoratori impegnati in queste attività spesso illegali vi sono anche donne e bambini esposti a condizioni ambientali estremamente contaminate. Ma nelle aree con condizioni economiche e sociali difficili, il rischio per la salute è ritenuto dai più un problema secondario se contrapposto ai guadagni economici che possono garantire un futuro alla propria famiglia.
L'incontro vuole aprire la porta di queste realtà per fare riflettere sull'impatto che l'uso di alcune materie prime possono provocare sull'uomo e sull'ambiente.




L'appuntamento:


29 ottobre
IVANO VASSURA
Chimico, Università degli Studi di Bologna
L'oro del diavolo. L'impatto ambientale
dell'estrazione dell'oro nei paesi emergenti
M Liceo Scientifico G. Vailati
via A. Grandi 146, Genzano (RM)


Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento