Genzano, Fabio Papalia (Fdi) eletto nel Cal. La soddisfazione di Righini e Silvestroni

Con l'odierno decreto del Presidente regionale Nicola Zingaretti, è stata ufficializzata l'elezione del consigliere comunale di Genzano, Fabio Papalia, quale membro del Consiglio delle Autonomie Locali della Regione Lazio. 

Papalia 2

Con l'odierno decreto del Presidente regionale Nicola Zingaretti, è stata ufficializzata l'elezione del consigliere comunale di Genzano, Fabio Papalia, quale membro del Consiglio delle Autonomie Locali della Regione Lazio. Il Cal è un’istituzione disciplinata dall’articolo 66 dello statuto regionale, che la definisce come un “organo rappresentativo e di consultazione degli enti locali, ai fini della concertazione tra gli stessi e la Regione”, stabilendo che sia istituito presso il Consiglio regionale. Il Cal rappresenta la sede istituzionale nell’ambito della quale gli enti locali sono chiamati ad assumere posizioni comuni in ordine alle scelte di politica legislativa e di programmazione territoriale ed economico-sociale che li vedano coinvolti o che comunque attengano ai loro interessi. "Un ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito a questa elezione, in particolare al consigliere regionale FDI Giancarlo Righini ed al Portavoce Provinciale Marco Silvestroni - ha premesso Papalia a commento dell'elezione -. Il CAL - ha aggiunto il giovane esponente genzanese - rappresenta un valido strumento di dialogo e programmazione istituzionale. Sarà possibile esaminare ed approfondire, in collaborazione con il nostro gruppo consiliare regionale, provvedimenti e leggi che riguardano, da vicino, il nostro territorio". Parole di compiacimento sono state espresse dallo stesso Giancarlo Righini, che ha tenuto a ringraziare "la consigliera Piera Polisena per il contributo prezioso dato al Cal", salutando "con piacere l'ingresso del consigliere di Genzano Fabio Papalia, un giovane competente, preparato e scrupoloso, che saprà interpretare al meglio il ruolo che è chiamato a svolgere, a conferma di quanto Fratelli d'Italia vanti un'importante delegazione di amministratori capaci. Sono certo che insieme a Luisa Piacentini e Claudio Crocetta - ha aggiunto e concluso il capogruppo regionale di Fdi - lavoreranno per tutelare le prerogative e le competenze dei Comuni nel delicato rapporto con la Regione. A loro va pertanto il mio augurio di buon lavoro".

Soddisfatto anche il coordinatore provinciale, Marco Silvestroni: "Fabio è un ottimo dirigente di Fdi e sono certo che saprà dare un fattivo contributo nel consiglio delle autonomie locali della regione Lazio, rappresentando per tutti un importante segnale di rinnovamento".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento