Genzano, Sindaco e vicesindaco aderiscono al digiuno per la pace promosso da Papa Francesco

“Il Pontefice ha saputo interpretare il sentimento di pace di moltissimi cittadini ed è per questo che estendiamo l’invito ad accogliere l’appello di Papa Francesco a tutti i nostri concittadini”

“Il Pontefice ha saputo interpretare il sentimento di pace di moltissimi cittadini ed è per questo che estendiamo l’invito ad accogliere l’appello di Papa Francesco a tutti i nostri concittadini”

Il Sindaco di Genzano di Roma Flavio Gabbarini e il vicesindaco Giorgio Ercolani aderiranno alla giornata di digiuno per la pace indetta da Papa Francesco per sabato 7 settembre. “Ci associamo alla chiara e ferma presa di posizione del Pontefice sulla drammatica situazione in Siria; crediamo sia molto importante – affermano Sindaco e vicesindaco – dare un pubblico segnale di impegno per la pace, anche se si tratta semplicemente di un piccolo gesto. Il Pontefice ha saputo interpretare il sentimento di pace di moltissimi cittadini ed è per questo – concludono – che estendiamo l’invito ad accogliere l’appello di Papa Francesco a tutti i nostri concittadini facendo di sabato 7 settembre una giornata di digiuno e preghiera, una giornata di mobilitazione per promuovere il dialogo e il negoziato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, al via le assunzioni a Leroy Merlin. Ecco come fare a candidarsi

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale, salvata da un infermiere

  • Scopre il marito con l'amante e con l'auto sfonda parte di un'attività commerciale

  • Morte di Simone Maini, indagati un ingegnere e i due agricoltori. Oggi l'ultimo saluto

  • E' morto Tonino Cianfarani, l'assassino di Samanta Fava

  • Scontro tra tir in A1 tra Arezzo e Valdarno, ferito un 39enne di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento