Programmazione socio economica del territorio – i sindaci dei Castelli Romani e Prenestini ne discutono in Comunita’ Montana

Si riuniranno il prossimo giovedì 26 novembre alle ore 15.30 presso l'aula consiliare della Comunità Montana i Sindaci dei Castelli Romani e Prenestini per discutere sulle linee guida di sviluppo socio economico dei prossimi anni.

Si riuniranno il prossimo giovedì 26 novembre alle ore 15.30 presso l'aula consiliare della Comunità Montana i Sindaci dei Castelli Romani e Prenestini per discutere sulle linee guida di sviluppo socio economico dei prossimi anni.

Un momento di confronto e di verifica necessario per condividere dal punto di vista operativo e programmatico tutte le sfide che il nostro territorio si troverà ad affrontare nell’imminente futuro.

La conferenza dei Sindaci si confronterà sulle linee guida contenute nel documento di candidatura del nuovo Presidente dell’Ente, approvato dal Consiglio Comunitario dello scorso ottobre. Diversi saranno i temi all’ordine del giorno, tra questi le gestioni associate dei servizi comunali sia quelle già avviate affinché possano essere potenziate, sia quelle ancora da attivare sperimentando nuove forme di integrazione dei servizi stessi.

Particolare attenzione sarà riservata anche alla Centrale Unica di Committenza, un tema centrale e attuale, soprattutto dopo la mancata proroga della scadenza del 1 novembre 2015.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La Comunità Montana – dichiara il Presidente Pucci – da sempre rappresenta per il nostro territorio un laboratorio di concertazione e di formazione dello sviluppo economico e della progettazione di area vasta. Uno spazio politico opportuno in questa fase – spiega il Presidente – soprattutto in vista delle nuove sfide che ci attendono e che aprono nuovi scenari dal punto di vista della governance locale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna rom occupa appartamento di un anziano deceduto, i vicini si ribellano: scoppia la baraonda

  • Ceprano-Frosinone, maxi tamponamento tra due camion in A1. Diversi i feriti

  • Cade in una buca di scarico con la figlioletta di 18 mesi, la piccola trasferita a Roma

  • Cade in dirupo sui monti di Terelle, corsa contro il tempo dei soccorritori

  • Giovane motociclista si sveglia dal coma dopo 40 giorni e chiama la mamma

  • Si spoglia dentro ai giardinetti davanti a minori, denunciata 45enne dominicana

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento