Rocca Priora, Abusivismo edilizio chiesto incontro alla Regione

I comuni castellani: Rocca Priora, Rocca di Papa, Monte Porzio Catone e  Colonna chiedono un incontro alla regione lazio per affrontare la tematica della repressione dell’abusivismo edilizio

comune-rocca-priora

I comuni castellani: Rocca Priora, Rocca di Papa, Monte Porzio Catone e Colonna chiedono un incontro alla regione lazio per affrontare la tematica della repressione dell’abusivismo edilizio

I comuni di Rocca Priora, Rocca di Papa, Monte Porzio Catone e Colonna, dopo una serie di incontri tenutisi nella sede della XI Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini, hanno inviato una lettera al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, al Presidente del

Consiglio regionale, Daniele Leodori, e all’Assessore regionale alle politiche del territorio, Michele Civita, richiedendo un incontro per avere chiarimenti in merito alla repressione del fenomeno dell’abusivismo edilizio e per condividere una strategia comune che tenga conto della complessità della tematica in questione.

Dopo gli incontri con gli altri comuni castellani si sono aperte, infatti, molteplici e articolate questioni, sulle quali è necessario che gli enti locali e la Regione aprano urgentemente un tavolo di lavoro.

Alcuni degli aspetti che riguardano la sanabilità e il recupero degli edifici, infatti, possono essere affrontatisolo attraverso interventi normativi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Di concerto tra le amministrazioni – spiega il Sindaco di Rocca Priora, Damiano Pucci – si è convenuto far pervenire alcune considerazioni alla Regione Lazio e richiedere con urgenza un incontro per discutere della questione e inquadrarla in un percorso che consenta a tutti gli Enti preposti di affrontare la problematica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento